"I peggiori anni della nostra storia"

15 Maggio 2010

 

 

Anche quest’anno la compagnia teatrale “Talia”, dell’Associazione Culturale Tyrrhenum, ha portato in scena una commedia autoprodotta, scritta dal presidente, Gianni Di Spirito, e diretta dalla responsabile del corso, Ondina Cera. “I Peggiori Anni della Nostra Storia” è stato un excursus nei vari periodi storici: dalla preistoria ad un immaginario futuro, cercando di caratterizzare epoche e personaggi, anche ricorrendo a citazioni famose che lo spettatore attento ha saputo cogliere. La rappresentazione si è tenuta nella sala teatrale “Cardinal Pizzardo” di Torvaianica, che ormai da diversi anni ospita il gruppo. Com’è nello spirito dell’associazione anche quest’anno il numero dei soci-attori è stato molto nutrito, infatti ben quattordici sono state le persone che si sono avvicendate sul palco  per interpretare i vari ruoli delle dodici scene: Monia Bartolucci, Giada Brencio, Mario Buonanno. Francesca Romana Caponecchi, Ugo Caponecchi, Ondina Cera, la ballerina e coreografa Annamaria Di Spirito, Gianni Di Spirito, Andrea Fabbrizzi, la cantante “sorcina” Gloria Galvan, Catia Giovannini, Enzo Iodice, Natale Luperi (uno dei più amati rientri dopo un periodo di assenza), Francesco Mancini e, anche se, per motivi di lavoro, a tre settimane dall'andata in scena ha dovuto rinunciare a salire sul palco, non si può non menzionare Fabrizio Volpe. Il pubblico, numeroso nonostante le pessime condizioni meteorologiche, anche stavolta ha risposto positivamente all'ennesima commedia che, seppur finalizzata a far trascorrere un po' di tempo spensieratamente, cela pur sempre riflessioni più o meno profonde…. Gli attori, tutti non professionisti ma animati dalla passione per il teatro, hanno affrontato con comprensibile emozione ma anche determinazione, dopo mesi di prove, un pubblico che ha risposto con simpatia, tante risate, applausi e complimenti, decretando ancora una volta il successo della serata. Un sentito  ringraziamento è andato come sempre anche a tutti i soci che hanno collaborato per la riuscita della rappresentazione apportando il proprio aiuto prima, durante e dopo la rappresentazione, da Vittoria Aloe a Furio Frizzi, da Roberto Brencio a Oriana Palmigiani.

 

<< Indietro  |  Avanti >>